UNIVERSITA' "LA SAPIENZA" DI ROMA Nomina della commissione della procedura di selezione per la copertura di un posto di ricercatore a tempo determinato e pieno, settore concorsuale 10/L1, per il Dipartimento dell'Istituto italiano di studi orientali ISO. (19E09371)

Versione originale dell'atto
Gazzetta Ufficiale n. 63 del 09-08-2019

I testi riportati non hanno carattere di ufficialità. Ai sensi di legge, l'unico testo definitivo, che prevale in caso di discordanza, è quello pubblicato a mezzo stampa, dall'Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato Italiano (IPZS), sulla versione cartacea della Gazzetta Ufficiale.

  • Nomina
IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO 
              Istituto Italiano di Studi Orientali ISO 
 
    Visto il decreto del  Presidente  della  Repubblica  l'11  luglio
1980, n. 382; 
    Vista la legge 15 maggio 1997 n. 127, e successive modificazioni; 
    Visto il decreto del Presidente della Repubblica 28 dicembre 2000
n. 445 - Testo unico delle disposizioni legislative  e  regolamentari
in materia di documentazione amministrativa; 
    Visto  il  decreto-legge  30  marzo  2001  n.  165  e  successive
modificazioni e integrazioni; 
    Vista la legge 9 gennaio 2009, n. 1; 
    Vista  la  legge  30  dicembre  2010,   n.   240   e   successive
modificazioni ed in particolare l'art. 24; 
    Visto il decreto ministeriale 25 maggio 2011, n. 243  riguardante
criteri e parametri per la valutazione preliminare dei  candidati  di
procedure pubbliche di selezione dei destinatari  dei  contratti,  di
cui all'art. 24 della legge n. 240/2010; 
    Visto il decreto ministeriale 29 luglio 2011 n.  366  riguardante
la   determinazione   dei   settori   concorsuali,   raggruppati   in
macrosettori concorsuali, di cui all'art. 15 della legge n.  240/2010
e successive modifiche e integrazioni; 
    Visto  lo  Statuto  dell'Universita'  degli  Studi  di  Roma  "La
Sapienza", emanato con D.R. n. 3689/2012 del 29 ottobre 2012; 
    Visto il decreto legislativo 29 marzo 2012, n. 49; 
    Visto il decreto ministeriale n. 297 del 22 ottobre 2012; 
    Vista la legge 6 novembre 2012 n. 190; 
    Visto il decreto legislativo n. 33/2013 cosi' come modificato dal
decreto legislativo n. 97/2016; 
    Visto il regolamento  per  il  reclutamento  di  Ricercatori  con
contratto a tempo determinato di tipologia "A", emanato con  D.R.  n.
2578/2017 del 11 ottobre 2017; 
    Visto ai  fini  della  copertura  finanziaria,  la  delibera  del
Consiglio  di  amministrazione  n.  17/19  del   29   gennaio   2019,
riguardante  la  ripartizione  delle   risorse   tra   le   Facolta',
nell'ambito della programmazione 2019; 
    Visto il verbale n. 05 - Punto 05 del Consiglio  di  Dipartimento
Istituto Italiano di Studi Orientali ISO del 28 marzo  2019,  con  il
quale sono stati approvati i criteri di valutazione ed i requisiti di
partecipazione riguardanti la procedura selettiva di reclutamento  di
un  RTD/A  per  il  settore  scientifico   disciplinare   L-LIN/   10
"Letteratura Inglese"; 
    Visto il bando n. 06/2019 - Prot. n. 878 del 7  maggio  2019,  il
cui  avviso  e'  stato  pubblicato  nella   Gazzetta   Ufficiale  della
Repubblica italiana - 4 Serie speciale "Concorsi ed esami" n. 36 del
7 maggio 2019 ; 
    Vista la delibera del Consiglio di  Dipartimento  del  10  luglio
2019, punto 08, con la quale e'  stata  individuata  la  composizione
della commissione, ai sensi dell'art. 6 del Regolamento su indicato; 
    Viste le dichiarazioni sostitutive circa l'inesistenza  di  cause
di inconferibilita' e incompatibilita' rese dai commissari  ai  sensi
del decreto legislativo n. 165/2001  e  del  decreto  legislativo  n.
39/2013 
 
                              Decreta: 
 
    la nomina della Commissione relativa alla procedura di  selezione
di un posto di ricercatore a tempo determinato  di  tipologia  A  con
regime di impiego a  tempo  pieno  presso  il  Dipartimento  Istituto
Italiano di Studi Orientali ISO della Sapienza Universita'  di  Roma,
per il settore concorsuale 10/L1 - Settore  Scientifico  Disciplinare
L-LIN/10, composta dai seguenti professori: 
      
 
   ===============================================================
   |  Membri Effettivi   |       SSD       |        Ente         |
   +=====================+=================+=====================+
   |   Prof. Elam Keir   |                 |   Universita' di    |
   |    Douglas (PO)     |  SSD L-LIN/10   |       Bologna       |
   +---------------------+-----------------+---------------------+
   |    Prof. Baronti    |                 |   Universita' di    |
   |Marchio' Roberto (PA)|  SSD L-LIN/10   |       Cassino       |
   +---------------------+-----------------+---------------------+
   |    Prof. Gebbia     |                 |Sapienza Universita' |
   |   Alessandro (PA)   |  SSD L-LIN/10   |       di Roma       |
   +---------------------+-----------------+---------------------+
 
      
 
   ===============================================================
   |  Membri Effettivi   |       SSD       |        Ente         |
   +=====================+=================+=====================+
   |   Prof. Ambrosini   |                 |                     |
   |    Richard (PO)     |  SSD L-LIN/10   |Universita' Roma Tre |
   +---------------------+-----------------+---------------------+
   | Prof. Baiesi Serena |                 |   Universita' di    |
   |        (PA)         |  SSD L-LIN/10   |       Bologna       |
   +---------------------+-----------------+---------------------+
   |  Prof. Morbiducci   |                 |Sapienza Universita' |
   |     Marina (PA)     |  SSD L-LIN/10   |       di Roma       |
   +---------------------+-----------------+---------------------+
 
    Dalla data di pubblicazione del presente decreto  nella  Gazzetta
Ufficiale e sul portale trasparenza  di  Ateneo -  Sezione  Bandi  di
Concorso decorre il termine di trenta giorni per la presentazione, da
parte  dei  candidati,  di  eventuali  istanze  di  ricusazione   dei
commissari. Decorso tale termine  e,  comunque,  dopo  l'insediamento
della Commissione,  non  sono  ammesse  istanze  di  ricusazione  dei
commissari. 
 
      Roma, 22 luglio 2019 
 
                                Il direttore del Dipartimento: Brezzi

Torna su