ISTITUTO NAZIONALE DI ASTROFISICA - ISTITUTO DI ASTROFISICA SPAZIALE E FISICA COSMICA DI PALERMO Diario della prova scritta del concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di un posto di funzionario di amministrazione V livello, a tempo indeterminato e pieno, per il settore professionale di attivita' degli appalti e contratti. (23E12770)

Versione originale dell'atto
Gazzetta Ufficiale n. 1 del 02-01-2024

I testi riportati non hanno carattere di ufficialità. Ai sensi di legge, l'unico testo definitivo, che prevale in caso di discordanza, è quello pubblicato a mezzo stampa, dall'Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato Italiano (IPZS), sulla versione cartacea della Gazzetta Ufficiale.

  • Diario
Si rende noto che la prova scritta  del  concorso  pubblico,  per
titoli ed esami, ai fini del reclutamento di una unita' di  personale
da  inquadrare  nel  profilo  di  funzionario  di  amministrazione, V
livello professionale, con contratto di lavoro a tempo  indeterminato
e regime di impegno a tempo pieno, per il "settore  professionale  di
attivita'" degli "appalti e contratti" per le esigenze  dell'Istituto
di Astrofisica spaziale e  fisica  cosmica  di  Palermo  indetto  con
determina direttoriale n. 78/2023 dell'11 luglio  2023  e  pubblicato
nella   Gazzetta   Ufficiale  della  Repubblica  italiana  -  4  Serie
speciale "Concorsi ed esami" - n. 53 del 14 luglio 2023 , si svolgera'
il giorno martedi' 23 gennaio 2024 ore 14,00 presso l'area di ricerca
del CNR di Palermo sita in via Ugo La Malfa n. 153 - 90146 Palermo. 
    La presente comunicazione ha  valore  di  notifica  a  tutti  gli
effetti, per cui i candidati, che non abbiano ricevuto  comunicazione
di esclusione dalla selezione, sono tenuti a presentarsi senza  alcun
ulteriore preavviso nel giorno, nell'ora e nel luogo  indicati  nella
presente comunicazione, muniti di un documento di  riconoscimento  in
corso di validita' legale, al fine di sostenere la prova scritta. 
    I candidati che non si presenteranno a sostenere la prova scritta
verranno considerati rinunciatari.

Torna su