UNIVERSITA' DI MILANO Integrazione e riapertura dei termini del concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di un posto di categoria D, a tempo indeterminato e pieno, area amministrativa-gestionale, per il Centro linguistico di Ateneo SLAM, da riservare prioritariamente ai volontari delle Forze armate. (21E11269)

Versione originale dell'atto
Gazzetta Ufficiale n. 81 del 12-10-2021

I testi riportati non hanno carattere di ufficialità. Ai sensi di legge, l'unico testo definitivo, che prevale in caso di discordanza, è quello pubblicato a mezzo stampa, dall'Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato Italiano (IPZS), sulla versione cartacea della Gazzetta Ufficiale.

  • Rettifica
L'Universita' degli studi di Milano, con determina del  direttore
generale  n.   15004   del   29   settembre   2021,   ha   provveduto
all'integrazione ed alla riapertura dei termini del bando di concorso
pubblico, per titoli ed esami, a un posto di categoria  D,  posizione
economica D1, area amministrativa-gestionale, con rapporto di  lavoro
subordinato  a  tempo  indeterminato,  full   time,   presso   Centro
linguistico di Ateneo  SLAM,  da  riservare,  prioritariamente,  alle
categorie di volontari/e delle Forze armate in ferma breve o in ferma
prefissata di cui agli artt. 1014 e  678  del decreto  legislativo 15
marzo 2010, n. 66 - codice 21787, pubblicato nella  Gazzetta  Ufficiale
della Repubblica italiana - 4 Serie  speciale  "Concorsi  ed  esami"
- n. 75 del 21 settembre 2021 . 
    I testi integrali della determina sopracitata e del bando saranno
consultabili sul sito web  dell'Universita'  degli  studi  di  Milano
all'indirizzo https://www.unimi.it/it/node/576/ alla pagina  internet
della procedura codice 21787. 
    Dal giorno successivo alla data di pubblicazione  nella  Gazzetta
Ufficiale della Repubblica italiana - 4 Serie speciale "Concorsi  ed
esami" - del presente avviso, sono  riaperti  i  termini  di quindici
giorni per  la  presentazione  delle  domande  di  partecipazione  al
concorso esclusivamente secondo le modalita' riportate nel bando. 
    Qualora tale termine cada  in  giorno  festivo,  la  scadenza  e'
posticipata al primo giorno feriale successivo. 
    Le domande gia' pervenute  nei  termini  precedentemente  fissati
sono valide a tutti gli effetti, fermo restando che coloro che  hanno
gia' inviato la candidatura possono, entro  il  termine  di  scadenza
ridefinito, modificare  e/o  integrare  la  domanda  gia'  presentata
secondo le prescritte procedure. 
    Ulteriori  informazioni  possono   essere   chieste   all'ufficio
concorsi  personale  tecnico   amministrativo   bibliotecario   (tel.
025031.3077/3070/3080/3092/3097 - email ufficio.concorsi@unimi.it).

Torna su