UNIVERSITA' "LA SAPIENZA" DI ROMA Procedura di selezione, per titoli e colloquio, per la copertura di un posto di ricercatore, a tempo pieno e determinato, per la durata di tre anni eventualmente prorogabile per ulteriori due anni, settore concorsuale 08/E1, per il Dipartimento di ingegneria civile edile e ambientale. (23E11418)

Versione originale dell'atto
Gazzetta Ufficiale n. 85 del 07-11-2023

I testi riportati non hanno carattere di ufficialità. Ai sensi di legge, l'unico testo definitivo, che prevale in caso di discordanza, è quello pubblicato a mezzo stampa, dall'Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato Italiano (IPZS), sulla versione cartacea della Gazzetta Ufficiale.

  • Scheda di sintesi
  • Concorso
  • Titolo: Procedura di selezione, per titoli e colloquio, per la copertura di un posto di ricercatore, a tempo pieno e determinato, per la durata di tre anni eventualmente prorogabile per ulteriori due anni, settore concorsuale 08/E1, per il Dipartimento di ingegneria civile edile e ambientale. (23E11418)
  • Categoria: Universita' ed altri istituti di istruzione
  • Ente: UNIVERSITA' "LA SAPIENZA" DI ROMA
  • Data: 07-11-2023
  • Scadenza: 22-11-2023
  • Regione: Lazio
  • Provincia: Roma
  • Comune: Roma
E' indetta procedura selettiva, per titoli e  colloquio,  per  il
reclutamento di  un  ricercatore  con  rapporto  di  lavoro  a  tempo
determinato di tipologia "A", con regime di impegno  a  tempo  pieno,
per  lo  svolgimento  di  attivita'  di  ricerca,  di  didattica,  di
didattica integrativa e di servizio agli studenti,  della  durata  di
anni tre, eventualmente  prorogabile  per  ulteriori  due  anni,  per
l'esecuzione del programma di ricerca relativo al  seguente  progetto
"L'attivita' di ricerca si inserisce  nell'ambito  del  progetto  del
Centro di ricerca  sull'economia  circolare  sulla  salute.  L'ambito
tematico specifico e' quello del Construction  and  Demolition  Waste
(CDW) con particolare riferimento al ciclo delle macerie prodotte  da
eventi sismici. Il principale obiettivo della ricerca  e'  quello  di
definire procedure tecnologicamente avanzate  per  la  valorizzazione
dei prodotti di demolizione di manufatti e dei  siti  interessati  da
eventi sismici. Cio' al fine dell'utilizzo dei materiali  provenienti
dalla demolizione sia in termini architettonici  (i.e.  materiali  di
pregio   direttamente   recuperati    e    classificati    su    base
storico-artistica), sia strutturali (i.e. aggregati  di  recupero  da
riutilizzarsi per la produzione di nuovi calcestruzzi) e  dei  suoli,
gia' interessati da eventi antropici, nella consapevolezza  che  tale
attivita' potra' contribuire ad una sensibile riduzione  del  consumo
di materie prime e di suolo, temi strettamente inerenti  la  circular
economy. Nello specifico della  presente  procedura  selettiva  sara'
necessario  sperimentare  strumenti  e  metodi  di  acquisizione   ed
ottimizzazione  di  modelli  di  simulazione  che,  sulla  base   del
"lay-out"  di  impianto   possano   supportare   il   dimensionamento
preliminare  dello  stesso,  contribuendo  alla   valutazione   delle
possibili   criticita',   sia   in   termini   operativi,   che    di
implementazione di logiche di controllo di  processo.  Sara'  inoltre
necessario  sviluppare  ed   implementare   procedure   di   restauro
architettonico-strutturale  innovative  basate   sul   re-impiego   e
sull'utilizzo dei materiali ottenuti dalla valorizzazione dei CDW per
un loro reimpiego nell'ambito  del  settore  dell'ingegneria  civile,
strutturale  e/o  del  restauro."  (responsabile  scientifico   prof.
Leonardo  Paris),  per  il  settore  concorsuale  08/E1   -   settore
scientifico-  disciplinare  ICAR/17  -  presso  il  Dipartimento   di
ingegneria civile edile e ambientale dell'Universita' degli studi  di
Roma "La Sapienza" - Facolta' di ingegneria civile e industriale. 
    Dal giorno successivo a quello della pubblicazione  del  presente
avviso nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana - 4  Serie
speciale "Concorsi ed esami" - decorre il termine di quindici  giorni
per la presentazione della  domanda  di  partecipazione,  secondo  le
modalita' indicate nel bando. 
    Il testo integrale del bando RTDA con allegato il  fac-simile  di
domanda e con  l'indicazione  dei  requisiti  e  delle  modalita'  di
partecipazione alla predetta procedura di valutazione comparativa  e'
consultabile:        sul        sito         web         dell'Ateneo:
https://web.uniroma1.it/trasparenza/albo-pretorio nonche' in stralcio
sul sito del Miur: http://bandi.miur.it sul sito dell'Unione europea:
http://ec.europa.eu/euraxess/

Torna su