UNIVERSITA' DI MILANO Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di due posti di addetto al settore amministrazione e servizi gestionali, categoria D, a tempo indeterminato, area amministrativa-gestionale, presso la direzione patrimonio immobiliare, di cui un posto da riservare, prioritariamente, alle categorie di volontari delle Forze armate in ferma breve o in ferma prefissata di cui agli articoli 1014 e 678 del decreto legislativo 15 marzo 2010, n. 66. (19E07330)

Versione originale dell'atto
Gazzetta Ufficiale n. 51 del 28-06-2019

I testi riportati non hanno carattere di ufficialità. Ai sensi di legge, l'unico testo definitivo, che prevale in caso di discordanza, è quello pubblicato a mezzo stampa, dall'Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato Italiano (IPZS), sulla versione cartacea della Gazzetta Ufficiale.

  • Scheda di sintesi
  • Concorso
  • Titolo: Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di due posti di addetto al settore amministrazione e servizi gestionali, categoria D, a tempo indeterminato, area amministrativa-gestionale, presso la direzione patrimonio immobiliare, di cui un posto da riservare, prioritariamente, alle categorie di volontari delle Forze armate in ferma breve o in ferma prefissata di cui agli articoli 1014 e 678 del decreto legislativo 15 marzo 2010, n. 66. (19E07330)
  • Categoria: Universita' ed altri istituti di istruzione
  • Ente: UNIVERSITA' DI MILANO
  • Data: 28-06-2019
  • Scadenza: 28-07-2019
  • Regione: Lombardia
  • Provincia: Milano
  • Comune: Milano
E' indetto concorso pubblico, per titoli ed esami, a due posti di
categoria D, posizione economica D1 - Area  amministrativa-gestionale
- addetto  al  settore  amministrazione  e  servizi  gestionali,  con
rapporto di lavoro  subordinato  a  tempo  indeterminato,  presso  la
Direzione patrimonio immobiliare,  di  cui  un  posto  da  riservare,
prioritariamente, alle categorie di volontari delle Forze  armate  in
ferma breve o in ferma prefissata di cui agli articoli 1014 e 678 del
decreto legislativo 15 marzo 2010, n. 66. (Codice 20085). 
    I candidati che intendano avvalersi  dei  benefici  previsti  dal
decreto legislativo n. 66/2010 debbono farne esplicita menzione nella
domanda di partecipazione. 
    La partecipazione al concorso e' aperta anche ai candidati non in
possesso dei requisiti di cui al decreto legislativo n. 66/2010. 
    Il testo integrale del  bando,  con  allegato  il  modello  della
domanda, e' pubblicato sul sito web dell'Universita' degli  studi  di
Milano                                                  all'indirizzo
https://www.unimi.it/it/ateneo/lavora-con-noi/reclutamento-personale-
tecnico-amministrativo/bandi-personale-tecnico 
    La domanda di ammissione alla procedura concorsuale di cui sopra,
redatta secondo il modello allegato al bando, dovra'  essere  inviata
secondo le modalita' previste dal bando stesso entro  il  termine  di
trenta giorni a  decorrere  dal  giorno  successivo  a  quello  della
pubblicazione del presente  avviso  nella  Gazzetta  Ufficiale  della
Repubblica italiana - 4 Serie speciale "Concorsi ed esami". 
    Qualora tale termine scada in giorno festivo, la scadenza  slitta
al primo giorno feriale utile. 
    Il bando di concorso  riporta  anche  il  diario  delle  prove  o
l'indicazione della pubblicazione delle stesse. 
    Tale indicazione ha valore di notifica a tutti gli effetti. 
    L'assenza  del  candidato  alle  prove  sara'  considerata   come
rinuncia al concorso qualunque ne sia la causa. 
    Per ulteriori informazioni gli  interessati  potranno  rivolgersi
all'ufficio   concorsi   personale    tecnico-amministrativo    (tel.
025031.3074-3076-3092-3097; e-mail: ufficio.concorsi@unimi.it). 
    Responsabile del procedimento e' la dott.ssa  Anna  Canavese,  il
referente del procedimento e' la dott.ssa Maria Teresa Fiumano' (tel.
025031.3077 e-mail: mariateresa.fiumano@unimi.it).

Torna su