AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE N. 4 DI TERAMO Diario della prova scritta, pratica ed orale, del concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di quattro posti di dirigente medico, disciplina di medicina del lavoro e sicurezza negli ambienti di lavoro, per le Aziende UUSSLL di Teramo e Lanciano-Vasto-Chieti. (21E11272)

Versione originale dell'atto
Gazzetta Ufficiale n. 81 del 12-10-2021

I testi riportati non hanno carattere di ufficialità. Ai sensi di legge, l'unico testo definitivo, che prevale in caso di discordanza, è quello pubblicato a mezzo stampa, dall'Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato Italiano (IPZS), sulla versione cartacea della Gazzetta Ufficiale.

  • Diario
Si comunica che,  ai  sensi  del  bando  di  concorso  pubblicato
integralmente nel Bollettino Ufficiale della Regione Abruzzo  n.  194
Speciale (Concorsi) del 27 novembre 2020,  la  prova  scritta,  prova
pratica e prova orale del concorso pubblico, per titoli ed esami, per
l'assunzione a tempo indeterminato di quattro dirigenti medici  della
disciplina di medicina del  lavoro  e  sicurezza  negli  ambienti  di
lavoro, bandito con deliberazione n. 1655 del 3 novembre 2020 (codice
concorso DM33),  di  cui  all'avviso  pubblicato  in  estratto  nella
 Gazzetta  Ufficiale della Repubblica  italiana  -  4  Serie  speciale
"Concorsi ed esami" - n. 15 del 23 febbraio 2021 , avranno luogo: 
      il giorno 23 novembre 2021 alle ore 9.00, presso  l'Aula  magna
II lotto - Ospedale civile Giuseppe Mazzini, piazza Italia 1 - Teramo
64100 (TE). 
    La prova scritta  prevista  dal  dall'art.  26  del  decreto  del
Presidente della Repubblica n. 483/97  vertera'  sulla  relazione  su
caso clinico simulato o su argomenti inerenti alla disciplina messa a
concorso o soluzione di una serie di  quesiti  a  risposta  sintetica
inerenti alla disciplina stessa. 
    Il  superamento  della   suddetta   prova   e'   subordinato   al
raggiungimento di una valutazione di sufficienza espressa in  termini
numerici di almeno 21/30. 
    I candidati che  non  hanno  ricevuto  nessuna  comunicazione  di
esclusione sono invitati a presentarsi nel  giorno,  sede  ed  orario
sopra indicati. 
    In occasione dello svolgimento della  suddetta  prova  scritta  e
successive prove pratica e orale, i candidati sono tenuti al rigoroso
rispetto degli orari suddetti e non potranno fruire della presenza di
accompagnatori (salvo nei casi prescritti dalla norma),  al  fine  di
evitare gli assembramenti. 
    L'accesso nell'ambito del perimetro  dei  locali  presso  cui  si
terra' la prova, sara' consentito ai soli candidati. 
    I candidati sono inoltre tenuti al rispetto delle disposizioni di
cui all'art. 9-bis lettera i) del decreto-legge n. 52/2021 convertito
in legge n. 87/2021, del Protocollo per lo svolgimento  dei  concorsi
pubblici in relazione al rischio di contagio da Covid-19 e del  Piano
Operativo specifico  della  procedura  concorsuale,  consultabili  al
seguente                                                         link
https://www.aslteramo.it/protocollo-operativo-per-la-prevenzione-del-
covid-19/ ed in particolare: 
      essere muniti di certificazione verde COVID-19 (green-pass); 
      consegnare   all'atto   dell'ingresso   nell'area   concorsuale
autodichiarazione  gia'   compilata   e   sottoscritta   (scaricabile
all'indirizzo web suindicato) unitamente alla fotocopia del documento
di identita'. 
    E'  assolutamente  vietato  l'utilizzo  nella  sede  d'esame   di
telefoni  cellulari   e   apparecchi   multimediali   quali   tablet,
smartwatch, etc 
    Il candidato che contravvenga a tale divieto sara' immediatamente
escluso dalla procedura. 
    Eventuali squilli e/o vibrazioni di  cellulari,  avvistamenti  di
apparecchi multimediali  (cellulari,  tablet,  smartwatch)  da  parte
della Commissione o da parte del personale di  vigilanza  comportera'
l'immediata  esclusione  dalla  procedura  del  candidato  colto   in
flagranza. 
    La  presente  pubblicazione  sostituisce,  ad  ogni  effetto,  la
comunicazione a mezzo lettera raccomandata con avviso di ricevimento,
cosi' come previsto nel bando. 
    Si fa presente, inoltre, che la  mancata  presentazione  comporta
l'automatica esclusione del concorso. 
    Per i soli candidati che abbiano superato  la  prova  scritta  si
svolgera' a seguire: 
      prova pratica: vertera'  su  tecniche  e  manualita'  peculiari
della disciplina  messa  a  concorso.  Per  le  discipline  dell'area
chirurgica la prova, in relazione anche al numero dei  candidati,  si
svolge su cadavere o materiale anatomico in  sala  autoptica,  ovvero
con altra modalita' a giudizio insindacabile  della  commissione.  La
prova pratica deve comunque essere anche  illustrata  schematicamente
per iscritto. 
    Il  superamento   della   prova   pratica   e'   subordinato   al
raggiungimento di una valutazione di sufficienza espressa in  termini
numerici di almeno 21/30. 
    L'esito della prova pratica  sara'  affisso  nella  sede  d'esame
nonche' pubblicato nell'apposita  sezione  del  sito  web  aziendale,
senza ulteriore comunicazione ai candidati. 
    Per i soli candidati che abbiano superato  la  prova  pratica  si
svolgera' a seguire: 
      prova orale: vertera' sulle materie inerenti alla disciplina  a
concorso nonche' sui compiti connessi alla funzione da conferire. Nel
corso della  prova  orale  verra'  accertata  inoltre  la  conoscenza
dell'uso delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche piu'
diffuse e della lingua inglese. 
    Il superamento della prova orale e' subordinato al raggiungimento
di una valutazione di sufficienza espressa  in  termini  numerici  di
almeno 14/20. 
    L'esito della  prova  orale  sara'  affisso  nella  sede  d'esame
nonche' pubblicato nell'apposita  sezione  del  sito  web  aziendale,
senza ulteriore comunicazione ai candidati. 
    Per  l'espletamento  della  prova  orale  i  candidati   dovranno
presentarsi presso la sede sopra indicata tassativamente  muniti  del
documento  personale  di  identita'  in  corso  di  validita',   pena
l'esclusione dalla procedura. La presente pubblicazione  sostituisce,
ad ogni effetto, la comunicazione a mezzo  lettera  raccomandata  con
avviso di ricevimento, cosi' come previsto nel bando. 
    Si fa presente, inoltre, che la  mancata  presentazione  comporta
l'automatica esclusione dal concorso. 
    Il  presente  avviso  sara'  pubblicato  altresi'   nell'apposita
sezione del sito web aziendale: www.aslteramo.it

Torna su