AGENZIA REGIONALE PER LA PREVENZIONE E LA PROTEZIONE DELL'AMBIENTE - PUGLIA Diario della prova preselettiva del concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di due posti di assistente tecnico, perito chimico, categoria C, a tempo pieno ed indeterminato, da assegnare al Dipartimento provinciale di Taranto. (19E09417)

Versione originale dell'atto
Gazzetta Ufficiale n. 63 del 09-08-2019

I testi riportati non hanno carattere di ufficialità. Ai sensi di legge, l'unico testo definitivo, che prevale in caso di discordanza, è quello pubblicato a mezzo stampa, dall'Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato Italiano (IPZS), sulla versione cartacea della Gazzetta Ufficiale.

  • Diario
Si avvisa che i candidati ammessi con deliberazione del direttore
generale n. 99 del 25 febbraio 2019  sono  invitati  a  sostenere  la
prova preselettiva prevista dal  concorso  pubblico,  per  titoli  ed
esami, per l'assunzione a tempo pieno ed indeterminato di due  unita'
di  personale,  profilo  di  assistente  tecnico -  perito   chimico,
categoria C, da assegnare al  Dipartimento  provinciale  di  Taranto,
pubblicato, per estratto, nella  Gazzetta  Ufficiale  della  Repubblica
italiana - 4 Serie speciale "Concorsi ed esami" - n. 42 del 5 giugno
2015 e n. 60 del 7 agosto 2015  (di riapertura dei  termini),  che  si
terra' il giorno: 
      lunedi', 2 settembre 2019 alle ore 9,30 (per i candidati  dalla
lettera A alla lettera L inclusa); 
      lunedi', 2 settembre 2019 alle ore 12,00 (per i candidati dalla
lettera M alla lettera Z inclusa); 
    presso  l'aula  "A"  della  facolta'  di  ingegneria  presso   il
Politecnico di Bari - via Edoardo Orabona n. 4 - in Bari. 
    Si comunica che l'elenco dei candidati  ammessi  a  sostenere  la
prova  preselettiva  sara'  integralmente  pubblicato  nella  Sezione
Concorsi,  sul  sito  istituzionale  di  ARPA  Puglia,  all'indirizzo
www.arpa.puglia.it 
    Il presente avviso ha valore di notifica ai sensi di legge. 
    La  mancata  presenza  sara'  considerata  quale  rinuncia   alla
selezione. 
    I candidati dovranno presentarsi a sostenere le prove  muniti  di
documento di identita' in corso di validita', pena  esclusione  della
prova preselettiva.

Torna su