ISTITUTO NAZIONALE DI ASTROFISICA - OSSERVATORIO ASTRONOMICO DI PALERMO ""GIUSEPPE S. VAIANA"" Diario della prova scritta del concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di un posto di collaboratore tecnico VI livello, a tempo indeterminato e pieno. (24E03199)

Versione originale dell'atto
Gazzetta Ufficiale n. 36 del 03-05-2024

I testi riportati non hanno carattere di ufficialità. Ai sensi di legge, l'unico testo definitivo, che prevale in caso di discordanza, è quello pubblicato a mezzo stampa, dall'Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato Italiano (IPZS), sulla versione cartacea della Gazzetta Ufficiale.

  • Diario
Si comunica che nei siti internet dell'Inaf  e  dell'Osservatorio
astronomico di Palermo Giuseppe S. Vaiana  e'  pubblicato  il  diario
della prova scritta del concorso pubblico, per titoli ed  esami,  per
la copertura di un posto  di  collaboratore  tecnico  degli  enti  di
ricerca, VI livello professionale con contratto  di  lavoro  a  tempo
indeterminato e regime di impegno a tempo pieno, profilo 10 -  codice
concorso: 2023INAF/12CTER/OPA/Profilo10 (Osservatorio astronomico  di
Palermo Giuseppe S. Vaiana),  per  le  esigenze  delle  strutture  di
ricerca dell'Istituto nazionale di astrofisica, indetto con determina
direttoriale del direttore generale INAF n. 83 del 10 luglio 2023, il
cui avviso e' pubblicato nella  Gazzetta   Ufficiale  della  Repubblica
italiana - 4 Serie speciale "Concorsi ed  esami"  -  n.  53  del  14
luglio 2023 . 
    La suddetta prova scritta si terra' in data 20 maggio 2024,  alle
ore 9,30, presso l'Aula  C  del  Dipartimento  di  fisica  e  chimica
"Emilio Segre'" dell'Universita'  degli  studi  di  Palermo,  sita  a
Palermo, in via Archirafi n. 36. 
    I  candidati  che  non  abbiano  ricevuto  un  provvedimento   di
esclusione   dalla   procedura   concorsuale   dovranno,    pertanto,
presentarsi, senza alcun ulteriore preavviso, nel giorno, nell'ora  e
nel luogo indicati nella  presente  comunicazione  per  sostenere  la
prova scritta. 
    Per essere ammessi a sostenere la prova  di  esame  in  parola  i
candidati dovranno essere muniti di uno  dei  seguenti  documenti  di
riconoscimento in corso di validita' legale: 
      fotografia recente applicata su  carta  legale,  con  la  firma
autografa del candidato; 
      carta di  identita'  o  patente  di  guida  o  porto  d'armi  o
passaporto. 
    L'eventuale assenza del  candidato  alle  prove  di  esame  sara'
considerata come automatica rinuncia  a  partecipare  alla  procedura
concorsuale, qualunque ne sia la causa.

Torna su