AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE DI PESCARA Diario delle prove scritta, pratica ed orale del concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di un posto di dirigente medico, disciplina di malattie dell'apparato respiratorio. (20E01724)

Versione originale dell'atto
Gazzetta Ufficiale n. 11 del 07-02-2020

I testi riportati non hanno carattere di ufficialità. Ai sensi di legge, l'unico testo definitivo, che prevale in caso di discordanza, è quello pubblicato a mezzo stampa, dall'Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato Italiano (IPZS), sulla versione cartacea della Gazzetta Ufficiale.

  • Diario
Si rende noto che le prove scritta, pratica ed orale del concorso
pubblico, per titoli ed esami,  per  la  copertura  di  un  posto  di
dirigente medico, disciplina di malattie dell'apparato  respiratorio,
il cui avviso e' pubblicato nella  Gazzetta  Ufficiale della Repubblica
italiana - 4 Serie speciale "Concorsi ed  esami"  -  n.  33  del  26
aprile 2019 , hanno il seguente calendario: 
      1) prova scritta: giovedi' 12 marzo 2020, ore 10,00; 
      2) prova pratica: martedi' 24 marzo 2020, ore 10,00; 
      3) prova orale: martedi' 24 marzo 2020, ore 14,00. 
    La sede di  espletamento  delle  suddette  prove  concorsuali  e'
l'aula biblioteca dell'Ospedale civile di Pescara,  sita  al  secondo
piano della palazzina direzione sanitaria, via Fonte Romana  n.  8  -
Pescara. 
    Si precisa che il superamento delle  prove,  scritta  e  pratica,
sono subordinate al raggiungimento del  punteggio  minimo  di  21/30;
pertanto alla prova pratica saranno ammessi solamente i candidati che
avranno riportato nella prova scritta un punteggio di sufficienza  di
almeno 21/30. 
    Il superamento della prova orale e' subordinato al raggiungimento
del punteggio di sufficienza di 14/20. 
    I candidati che hanno presentato domanda di partecipazione  entro
i termini previsti dal suddetto avviso, i quali non abbiano  ricevuto
comunicazione scritta di esclusione dal  concorso,  sono  invitati  a
presentarsi muniti di un documento di idendita'. 
    Sara'   proibito   detenere   cellulari   o   altri   mezzi    di
telecomunicazione, pena l'esclusione dalle prove. 
    I candidati che non si presenteranno nei giorni,  orari  e  nella
sede sopra indicata, anche se per cause di  forza  maggiore,  saranno
considerati rinunciatari e pertanto esclusi dal concorso. 
    La presente comunicazione vale quale convocazione ufficiale  alle
suddette prove.

Torna su