AZIENDA SOCIO-SANITARIA TERRITORIALE DEGLI SPEDALI CIVILI DI BRESCIA Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di un posto di tecnico della prevenzione nell'ambiente e nei luoghi di lavoro, area dei professionisti della salute e dei funzionari. (23E10599)

Versione originale dell'atto
Gazzetta Ufficiale n. 79 del 17-10-2023

I testi riportati non hanno carattere di ufficialità. Ai sensi di legge, l'unico testo definitivo, che prevale in caso di discordanza, è quello pubblicato a mezzo stampa, dall'Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato Italiano (IPZS), sulla versione cartacea della Gazzetta Ufficiale.

  • Scheda di sintesi
  • Concorso
  • Titolo: Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di un posto di tecnico della prevenzione nell'ambiente e nei luoghi di lavoro, area dei professionisti della salute e dei funzionari. (23E10599)
  • Categoria: Aziende sanitarie locali ed altre istituzioni sanitarie
  • Ente: AZIENDA SOCIO-SANITARIA TERRITORIALE DEGLI SPEDALI CIVILI DI BRESCIA
  • Data: 17-10-2023
  • Scadenza: 16-11-2023
  • Regione: Lombardia
  • Provincia: Brescia
  • Comune: Brescia
E' indetto  concorso  pubblico,  per  titoli  ed  esami,  per  la
copertura di un posto di tecnico della  prevenzione  nell'ambiente  e
nei luoghi di lavoro, area dei  professionisti  della  salute  e  dei
funzionari. 
    I requisiti sono quelli previsti dal decreto del Presidente della
Repubblica n. 483 del 10 dicembre 1997. Termine per la  presentazione
delle domande: trentesimo giorno successivo a quello  della  data  di
pubblicazione nella  Gazzetta  Ufficiale della Repubblica italiana - 4
Serie speciale "Concorsi ed esami", del presente avviso. 
    Il presente bando e' stato pubblicato sul B.U.R.L. n. 39  del  27
settembre 2023 . 
    Per ulteriori informazioni  rivolgersi  al  settore  reclutamento
personale ASST degli Spedali Civili di Brescia (tel. 0303995965)  dal
lunedi' al venerdi' dalle ore 10,00 alle ore 12,00 e dalle ore  14,00
alle ore 15,00. 
    Sito internet: www.asst-spedalicivili.it/

Torna su