AZIENDA SANITARIA REGIONALE MOLISE DI CAMPOBASSO Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di quattro posti di dirigente amministrativo, a tempo indeterminato. (22E05895)

Versione originale dell'atto
Gazzetta Ufficiale n. 38 del 13-05-2022

I testi riportati non hanno carattere di ufficialità. Ai sensi di legge, l'unico testo definitivo, che prevale in caso di discordanza, è quello pubblicato a mezzo stampa, dall'Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato Italiano (IPZS), sulla versione cartacea della Gazzetta Ufficiale.

  • Scheda di sintesi
  • Concorso
  • Titolo: Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di quattro posti di dirigente amministrativo, a tempo indeterminato. (22E05895)
  • Categoria: Aziende sanitarie locali ed altre istituzioni sanitarie
  • Ente: AZIENDA SANITARIA REGIONALE MOLISE DI CAMPOBASSO
  • Data: 13-05-2022
  • Scadenza: 13-06-2022
  • Regione: Molise
  • Provincia: Campobasso
  • Comune: Campobasso
In esecuzione della deliberazione del direttore generale  n.  371
del 28 marzo 2022 e' indetto concorso pubblico, per titoli ed  esami,
per la copertura di quattro posti di dirigente amministrativo. 
    Il  presente  bando  verra'  integralmente  riportato  anche  nel
Bollettino Ufficiale  della  Regione  Molise  e  sul  sito  A.S.Re.M:
http://www.asrem.molise.it/  AMMINISTRAZIONE  TRASPARENTE:  cliccando
sul seguente percorso: - bandi di concorsi - bandi per  assunzioni  a
tempo indeterminato. 
    Le domande di partecipazione al presente concorso dovranno essere
redatte esclusivamente in forma telematica, connettendosi al sito web
aziendale https://www.asrem.molise.it/ ed accedendo alla  piattaforma
dalla Sezione  "Concorsi  Smart"  presente  sulla  pagina  principale
compilando lo specifico modulo on-line e seguendo le  istruzioni  per
la compilazione ivi contenute. 
    Per la presentazione della domanda il candidato dovra' seguire la
seguente procedura: 
      collegarsi al sito internet https://asrem.concorsismart.it/  ed
accedere alla piattaforma tramite il sistema  pubblico  di  identita'
digitale (SPID); 
      dopo aver completato la  procedura  di  autenticazione  e  aver
acconsentito al  trattamento  dei  dati  personali,  sara'  possibile
accedere alle sezioni "Curriculum" e "Concorsi". 
      il candidato potra' compilare il curriculum inserendo titoli ed
esperienze professionali possedute e, eventualmente, trasferire  tali
dati all'interno della candidatura per la procedura prescelta.  Sara'
anche possibile  accedere  direttamente  alla  sezione  "Concorsi"  e
presentare  direttamente  domanda  per  il  concorso  di   interesse,
inserendo i requisiti specifici richiesti dal bando. 
      dopo aver  letto  la  guida  alla  compilazione  della  domanda
(manuale d'uso) pubblicata nella piattaforma,  compilare  la  domanda
on-line seguendo tutti i campi obbligatori e  dichiarando,  sotto  la
propria responsabilita' e consapevole delle sanzioni penali  previste
dall'art. 76 del decreto del Presidente della Repubblica n.  445/2000
per l'ipotesi di falsita' in atti e di dichiarazioni mendaci. 
      allegati i documenti richiesti nella sezione "Allegati"; 
      terminata la compilazione di  tutte  le  sezioni,  cliccare  su
"Conferma ed invio". 
    La domanda sara' considerata presentata nel  momento  in  cui  il
candidato  concludera'  correttamente   la   procedura   on-line   di
iscrizione al concorso  e  ricevera'  dal  sistema  il  messaggio  di
avvenuto inoltro della domanda. 
    Il candidato  ricevera'  una  e-mail  di  conferma  dell'avvenuta
iscrizione, contenente il file riepilogativo della domanda,  completa
di numero identificativo, data e ora di invio. 
    Per apportare  eventuali  modifiche  alla  domanda,  dopo  averla
inviata, il candidato dovra' richiedere la riapertura  della  stessa,
fino ad un'ora prima della scadenza prevista dal  bando,  contattando
la chat presente in piattaforma. 
    La  firma  autografa  a   regolarizzazione   della   domanda   di
partecipazione e delle dichiarazioni nella  stessa  inserite,  verra'
acquisita in sede di identificazione dei candidati alla  prima  prova
concorsuale. 
    E' esclusa ogni altra  forma  di  presentazione  e  trasmissione.
Pertanto,  eventuali  domande  pervenute  con  altre  modalita'   non
verranno prese in considerazione. 
    L'amministrazione  si  riserva  la  facolta'  di  verificare   la
veridicita' delle dichiarazioni prodotte. 
    La procedura informatica per la presentazione delle domande sara'
attiva a partire  dalle  ore  12,00,00  del  giorno  successivo  alla
pubblicazione del presente estratto nella  Gazzetta  Ufficiale  della
Repubblica italiana - 4 Serie speciale "Concorsi ed esami". 
    La domanda dovra' pervenire al sistema,  a  pena  di  esclusione,
entro e non oltre le ore 18,00 del  trentesimo  giorno  successivo  a
quello della  data  di  pubblicazione  del  presente  estratto  nella
Gazzetta Ufficiale della Repubblica  italiana  -  4  Serie  speciale
"Concorsi ed esami". 
    Qualora detto giorno sia festivo, il termine viene prorogato alle
ore 18,00 del primo giorno successivo non festivo. 
    Il termine  di  presentazione  delle  domande  e'  perentorio  e,
pertanto, non e' ammessa  la  presentazione  di  documenti  oltre  la
scadenza del termine utile per l'invio delle domande o con  modalita'
diverse dalla procedura telematica. 
    I candidati dovranno  obbligatoriamente  inserire  nella  domanda
on-line un indirizzo di posta elettronica certificata  (PEC)  a  loro
univocamente riconducibile alla  quale  potranno  essere  inviate  le
eventuali comunicazioni relative al concorso.

Torna su