AZIENDA SPECIALE CONSORTILE "OVEST SOLIDALE" DI GUSSAGO Concorso pubblico, per esami, per la copertura di un posto di coordinatore dell'area minori famiglia con indennita' di coordinamento, categoria D, a tempo indeterminato parziale trenta ore settimanali. (19E09251)

Versione originale dell'atto
Gazzetta Ufficiale n. 62 del 06-08-2019

I testi riportati non hanno carattere di ufficialità. Ai sensi di legge, l'unico testo definitivo, che prevale in caso di discordanza, è quello pubblicato a mezzo stampa, dall'Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato Italiano (IPZS), sulla versione cartacea della Gazzetta Ufficiale.

  • Scheda di sintesi
  • Concorso
  • Titolo: Concorso pubblico, per esami, per la copertura di un posto di coordinatore dell'area minori famiglia con indennita' di coordinamento, categoria D, a tempo indeterminato parziale trenta ore settimanali. (19E09251)
  • Categoria: Altri enti
  • Ente: AZIENDA SPECIALE CONSORTILE "OVEST SOLIDALE" DI GUSSAGO
  • Data: 06-08-2019
  • Scadenza: 05-09-2019
Il direttore rende noto che e' indetto un  concorso,  per  esami,
per  la  copertura  a  tempo  indeterminato  parziale   (trenta   ore
settimanali) di un posto nel profilo  professionale,  categoria  D  -
posizione  economica  D1,  con  indennita'  di   coordinamento,   per
coordinatore  dell'area  minori  e  famiglia  dell'Azienda   speciale
consortile "Ovest Solidale". 
    La domanda di partecipazione  al  concorso,  redatte  sul  modulo
allegato  al  bando,  dovra'  essere  presentata,   corredata   dalla
documentazione richiesta, entro il giorno 8 settembre alle ore 12,00. 
    La domanda dovra' essere presentata secondo  una  delle  seguenti
modalita': 
      consegna  diretta   all'ufficio   amministrativo   dell'Azienda
speciale   consortile   Ovest   Solidale    in    orari    concordati
preventivamente telefonicamente; 
      mediante  posta  elettronica  certificata  (PEC),   con   invio
all'indirizzo PEC dell'Azienda: aziendaovestsolidale@pec.it 
      mediante invio di raccomandata con ricevuta di ritorno. 
    Sulla busta o nell'oggetto  della  mail  dovra'  essere  indicato
l'oggetto della presente procedura selettiva. 
    La domanda dovra' comunque pervenire entro e non oltre il  giorno
di scadenza sopra indicato, pena esclusione. 
    Non saranno accolte le domande presentate con  mezzi  diversi  da
quelli sopra indicati. 
    L'Azienda speciale consortile Ovest Solidale  non  assume  alcuna
responsabilita'  per  i  casi  di  dispersione,  ritardo  o  disguido
telematico, nonche' disguidi imputabili a  fatto  di  terzi,  a  caso
fortuito o forza maggiore. 
    Alla domanda deve essere allegata la seguente documentazione: 
      copia scansionata di un documento  di  identita'  personale  in
corso di validita'; 
      copia scansionata del  permesso  di  soggiorno  e  copia  della
documentazione attestante il grado  di  parentela  con  un  cittadino
comunitario  oppure  copia  del  permesso   di   soggiorno   UE   per
soggiornanti di  lungo  periodo  oppure  copia  della  documentazione
attestante  lo  status  di  rifugiato  o  lo  status  di   protezione
sussidiaria (solo per i cittadini extracomunitari); 
      copia scansionata della certificazione attestante l'invalidita'
pari o superiore all'80% (solo per coloro  che  si  trovano  in  tale
condizione ai sensi e per gli effetti di cui all'art. 20, comma 2-bis
della legge n. 104/92); 
      copia scansionata della  certificazione  medica  attestante  la
condizione di disabilita' e la necessita' di usufruire di ausilio e/o
tempo aggiuntivo  richiesti  nella  domanda  (solo  per  i  candidati
portatori di handicap che necessitano di ausili e/o tempi  aggiuntivi
per sostenere le  prove  in  condizione  di  parita'  con  gli  altri
candidati ai sensi dell'art. 20, commi 1 e 2 della legge n.  104/92).
La documentazione dovra' certificare che la richiesta di ausilio  e/o
tempo aggiuntivo e'  correlata  alla  disabilita'  del  candidato;  i
candidati con diagnosi di disturbi specifici di apprendimento  (DSA),
di cui alla legge n. 170/2010, devono allegare idonea  certificazione
rilasciata  da  strutture  del  Servizio  sanitario  nazionale  o  da
specialisti e strutture accreditate dal Servizio sanitario nazionale; 
      la copia scansionata della richiesta di equivalenza del  titolo
di  studio  conseguito  all'estero  inviata  al  Dipartimento   della
funzione pubblica e la relativa copia della  ricevuta  di  spedizione
(solo per coloro  che  sono  in  possesso  di  un  titolo  di  studio
conseguito all'estero); 
      curriculum vitae, redatto in formato europeo su carta semplice,
datato e sottoscritto. 
    La domanda di ammissione ed  i  documenti  allegati  sono  esenti
dall'imposta di bollo ai sensi della legge 23 agosto 1988, n. 370.  
    Ulteriori  informazioni  possono   essere   reperite   sul   sito
dell'Azienda: www.pianodizonabresciaovest.it

Torna su